Pellinghelli in vetta, simbolo di un Sassuolo che vola!

Con la sospensione del campionato primavera femminile, volano nel ranking Under 19 le ragazze convocate in prima squadra; a farla padrone in questa classifica è il Sassuolo, che si prende  addirittura 4 posti nella top20. Alice Pellinghelli assapora ancora una volta il profumo di serie A e guida il ranking. La seguono a ruota in settima posizione Veronica Battelani, in decima Chiara Micheli e in diciassettesima Marta Maffei. La Pink Bari affida le chiavi del centrocampo a Ludovica Silvioni, dimostrazione di grande fiducia nella classe 2002 (ottavo posto nel ranking).

Nel pareggio di 0-0 tra Empoli e Inter gioca tra le file nerazzurre anche Anna Catelli, forte del quattordicesimo posto; mentre rimane a disposizione, nella panchina delle toscane, Giorgia Miotto, sedicesimo posto. In serie B invece peschiamo nelle uniche due partite giocate, quelle tra Cesena-Riozzese Como e Orobica-Pontedera. Nel match a reti inviolate in quel di Cesena, non trova spazio ma guadagna punti Claudia Roventi mentre invece  perdono per 2-1 le bergamasche in cui gioca Eleonora Galli. Torniamo in Serie A, con Sofia Zoppi, 19esimo posto, titolare nel suo Hellas che perde per 4-1 contro le neroverdi di Sassuolo. Rimane in panchina invece Federica Anghileri nel match tra Florentia e Juventus anche se acciuffa il ventesimo posto. Purtroppo con il rinvio del campionato primavera le ragazze non trovano molto spazio in prima squadra, a parte alcune eccezioni, sperando che questo trend cambi, e le squadre diano fiducia a queste giocatrici giovani, dando loro la possibilità di crescere calcando palcoscenici prestigiosi quali possono essere Serie A e Serie B.

Articolo a cura di: Giovanni Carrara

Credit photo: canaleSassuolo.it

SCOPRI QUI LE CLASSIFICHE DEI RANKING LGI!