Under 21: Donnarumma reattivo, esordio per Ballarini

Fuochi d'artificio e sorprese a non finire nella 31^ giornata di Serie A, andata in scena a metà settimana. Nessuna delle prime tre squadre della classifica ha conquistato i tre punti, con la Juventus battuta per 4-2 dal Milan, la Lazio che deraglia a Lecce e l'Inter che viene fermata sul 2-2 dal Verona. Un campionato dunque allergico alla noia e ai risultati scontati, nel quale come al solito non sono mancati gli Under 21 impiegati in grande quantità dai rispettivi allenatori. Una lista che va aggiornata dopo ogni turno di campionato, visto che anche nella 31^ giornata c'è stato un esordio in massima serie. tanti ragazzi che hanno la possibilità di respirare il calcio dei grandi, come predica da tempo La Giovane Italia.

Donnarumma saracinesca - Il risultato più eclatante è senza dubbio la vittoria del Milan per 4-2 contro la Juventus, in rimonta dallo 0-2. Impresa pazzesca dei rossoneri, resa possibile anche dalle parate di Gianluigi Donnarumma. Dopo qualche buon intervento nel primo tempo, Gigio si è superato nella ripresa sul tentativo di Rugani che avrebbe potuto regalare alla Juventus il 3-3. Una parata importante, come tante altre che hanno impreziosito la stagione del classe '99 rossonero.

Primi assaggi di calcio per Zaniolo - La Roma ha qualche motivo peer sorridere. Oltre al ritorno alla vittoria dopo tre k.o. consecutivi, i giallorossi contro il Parma hanno visto rimettere piede in campo Nicolò Zaniolo. Dopo il brutto infortunio al ginocchio rimediato nel mese di gennaio, l'astro nascente del calcio italiano è tornato sul rettangolo verde negli ultimi minuti della sfida contro il Napoli per poi ripetersi contro gli emiliani. Segnali importanti, sia in chiave giallorossa che azzurra.

Debutto in A per Ballarini - L'Udinese vince, convince e si avvicina alla salvezza. Il 3-0 rifilato alla Spal regala grandi gioie ai friulani, non solo per il risultato in sé. Negli ultimi minuti, infatti, ha esordito in massima serie Marco Ballarini. Si tratta di un terzino destro classe 2001, reduce da un'ottima stagione in Primavera con 5 gol e 1 assist in 19 partite. Un'annata impreziosita dal debutto nel calcio dei grandi.

Gli altri talenti LGI - Non solo Donnarumma, Zaniolo e Ballarini nella lista degli Under 21 impiegati nell'ultimo turno di Serie A. In campo anche: Simone Muratore della Juventus, Patrick Cutrone della Fiorentina, Andrea Pinamonti del Genoa, Andrea Papetti, Sandro Tonali, Mattia Viviani e Andrea Ghezzi del Brescia, Felice D'Amico della Sampdoria, Gianmarco Cangiano del Bologna e Claud Adjapong del Verona.