Virtus Francavilla, la terza perla del dominio pugliese

E' stato un campionato sicuramente importante quello disputato dalla Virtus Francavilla Under 15, che nel girone E del torneo riservato ai 2005 delle squadre di Serie C occupava la terza posizione al momento della sospensione dei campionati. Un podio conquistato col sudore e col lavoro, che ripaga i biancocelesti dell'ottimo percorso portato quasi a compimento. Abbastanza distante dal primato del Bari (c'erano 7 punti di distanza dai cugini pugliesi), la formazione brindisina aveva messo il Monopoli nel mirino, viste le sole due lunghezze che li separava dalla seconda piazza. Tutto fermo, nessun discorso è stato concluso e questo ha lasciato un po' di amaro in bocca alla Virtus, della quale proviamo ora a rivivere i momenti salienti della stagione.

Il cammino.

Vittoria esterna in casa del Bisceglie alla prima stagionale, alla quale hanno fatto seguito altri due successi, prima del 3-2 subito tra le mura amiche dalla Reggina alla quarta giornata. Il 10-0 rifilato alla Vibonese ha fatto da intermezzo con un altra sconfitta, stavolta per mano del Bari. Quattro vittorie consecutive hanno fatto da preludio al primo pareggio stagionale, il 2-2 nell'ultima di andata contro il Catanzaro. Girone di ritorno aperto da tre successi consecutivi, ma alla quindicesima ecco un nuovo stop, ancora contro la bestia nera Reggina. I doppi successi "calabresi" contro Vibonese e Rende, intervallati dal ko subito dal Bari, hanno chiuso di fatto la stagione. Resta un ottimo percorso, dal quale ripartire in vista di un'annata possibilmente ancor più soddisfacente.