Visentin segna ancora, ma la top è Landa!

Siamo giunti al giro di boa, il girone di andata si è concluso e si incominciano a tirare la prime somme.

Il San Marino vince il derby contro il Cesena e si laurea campione d’inverno, seguito a ruota dal Napoli che contro il Vittorio Veneto torna alla vittoria. Poche però le rappresentanze partenopee nel nostro ranking, sintomo di una squadra che punta molto sull’esperienza.

Al terzo posto la Lazio che vince in casa lo scontro diretto con il Ravenna per 2-0.

Goleada per il Chievo Fortitudo, che con 6 reti spazza via la Novese, che vede avvicinarsi le due inseguitrici Roma CF e Perugia, che raccolgono un punto a testa nello scontro che le vede avversarie. Chiudiamo con la vittoria della Riozzese, un’altra sorpresa del campionato, ai danni del Cittadella.

 

RANKING. Un delizioso pallonetto regala a Visentin 3 punti bonus e la supremazia in classifica su Porcarelli; primo posto per lei con un vantaggio di 4.5 punti sulla punta cesenate. Sul podio ancora cambiamenti; Di Luzio gioca ma non segna e cede quindi il terzo gradino a una scatenata Serena Landa: 2 gol, tanta sostanza e 27.5 punti in classifica che le danno la medaglia di bronzo per questa prima parte di stagione.

Da notare come il podio sia un monopolio delle “millennials”, chiaro segnale di come la serie B femminile sia sempre di più un importante trampolino di lancio per le giovani promesse.

Non ci sono altri cambiamenti in top 10, dove si notano le solite Giovagnoli e Angori come giovanissime certezze.

 

PROSSIMO TURNO. Si riparte con la prima giornata di ritorno, con un campionato apertissimo sia per la promozione che per la zona retrocessione. Che sorprese ci riserveranno le prossime gare? Visentin continuerà con questo ritmo? Continuate a seguirci per scoprirlo e nel frattempo ecco i match che ci saranno da seguire:

 

Cittadella-Vittorio Veneto

Lazio-San Marino

Napoli-Cesena

Perugia-Chievo Fortitudo

Ravenna-Novese

Roma CF-Riozzese

Credito foto: Roma Calcio Femminile